BIOGRAFIA

Franco Parenti, nato a Viareggio, si è diplomato in Pianoforte presso l'Istituto Musicale Pareggiato "L.Boccherini" di Lucca perfezionandosi poi a Venezia sotto la guida del M. Vincenzo Pertile e studiando contemporaneamente Composizione con il M. Enzo Borlenghi e Direzione d'orchestra con il M. Enzo Guarino.

Vincitore di concorsi pianistici ha sempre unito l'attività di insegnante con quella di concertista e di compositore suonando sia

come solista che in varie formazioni cameristiche nelle principali città italiane ed estere.

Da sempre affascinato dallo studio dell'armonia e del contrappunto nel 1985, in occasione dell'Anno Europeo della Musica, ha curato la realizzazione delle Cantate di Domenico Scarlatti tenendo in anteprima mondiale un concerto al Teatro Regio di Parma delle suddette musiche in duo con la soprano Nella Anfuso.

Sempre in duo, ha suonato al Theatre de l'Opera di Parigi esibendosi in un ciclo di sette concerti di autori del XVI secolo e come solista al Festival Theatre du Rond-Point della stessa città.

L'anno seguente è chiamato a partecipare al 20° Festival de la Chaise-Dieu in Alta Loira suonando in un ciclo di concerti musiche di autori francesi e in varie città della Germania (Amburgo, Dortmund, Monaco) ottenendo ovunque consensi di pubblico e di critica.

Invitato da Amnesty International si è esibito all'Accademia Chigiana di Siena in un concerto nell'ambito de "L'Anno Europeo per i diritti umani".

Da alcuni anni collabora regolarmente con la Thai-German Cultural Fondation di Bangkok e in quella città ha suonato spesso all'Auditorium Goethe oltre che al Gongdee Studio e all'Università di Chiangmai dove ha tenuto anche diverse Masterclassess. Da poco sono usciti in questo Paese due suoi cd con le esecuzioni live di alcuni suoi concerti sotto il marchio CCT.

Ha poi suonato in varie città del Vietnam, della Birmania e della Malesia dove ha tenuto anche degli stages per gli allievi di quelle Università su invito dei rispettivi Consolati italiani.

E' spesso chiamato a far parte delle giurie nazionali e internazionali di concorsi pianistici, vocali e strumentali.

Ha registrato vari concerti per la RAI-TV e per le tre reti radiofoniche nazionali.

Coltivando da più di venti anni l'interesse per l'informatica, si è dilettato a comporre le musiche per vari documentari televisivi avvalendosi della consolidata esperienza per quanto riguarda le nuove tecniche multimediali e di registrazione digitale.

Da sempre attento ai problemi di ordine psicologico per quello che riguarda l'esecuzione in pubblico, è stato relatore di varie conferenze sull'argomento, soffermandosi in particolare sul problema del suonare a memoria, studiando cioè le tecniche più idonee al fine di far superare agli allievi la "paura da palcoscenico".

Grazie alla naturale versatilità si è cimentato con successo nei più disparati generi musicali, allargando così le sue conoscenze e sperimentando, nel suo studio di registrazione, nuove forme di espressione musicale.

Le sue composizioni sono edite dalla Berben Edizioni Musicali.

E' Presidente e Direttore artistico dell'Associazione musicale "Giovani Talenti" di Artimino (Firenze) che ha come scopo quello di aiutare i nuovi artisti ( sia solisti che gruppi vocali e strumentali ) ad emergere nel campo della musica.


 

Villa Medicea "La Ferdinanda" - Artimino -

 

Franco Parenti è titolare dal 1974 di una cattedra di Pianoforte principale, ha insegnato nei Conservatori di Foggia, Padova, Parma. Attualmente è docente presso il Conservatorio di musica “G.Puccini” della Spezia.

Vive a Torre del lago Puccini - (Lucca).







 
Realizzato con un Mac